pocophone-f2-pro-arrivo

Che il Pocophone F1 riceverà uno smartphone successore è ormai dato per certo. Di recente sono comparse diverse informazioni il merito al dispositivo, sopratutto negli ultimi giorni. Il nome ufficiale sarà leggermente diverso, Poco F2 Pro, e secondo l’ultimo leak in merito, verrà annunciato settimana prossima. Il 12 maggio alle 14:00, apparentemente a Madrid in Spagna, verrà ufficializzato al pubblico.

Un lancio così ravvicinato è possibile visto che la campagna di marketing fatta di recente. Quello che fa strano è la scelta di un luogo fisico come presentazione piuttosto che un evento in streaming. La Spagna rimane il secondo paese più colpito dal coronavirus, con i numeri attuali perlomeno. Tenere un evento sul posto non avrebbe senso.

 

Pocophone F2 Pro

Cosa ci si aspetta da questo modello? Un top di gamma economico quindi caratterizzato da materiale non considerabile di qualità, ma comunque resistente e con specifiche invidiabili. Si parla di uno Snapdragon 865, il chip ammiraglia di Qualcomm, ma niente supporto al 5G. Per la RAM ci saranno diversi tagli, 6 e 8 GB, così come lo spazio d’archiviazione interno.

I prezzi saranno quindi ampi, a livello di range, e il problema che neanche il più economico risulta esserlo così tanto. Si parla di 600 euro per quello base, senza tasse apparentemente, per salire a 750 euro per il modello con i tagli più grossi, anche in questo caso senza tasse. Una scelta da parte di Xiaomi, fondatore di questo sub-brand, poco comprensibile visto anche quello annunciato tempo fa di creare una divisione netta tra il marchio principale e i sub-brand.