Iliad

Come risaputo, in questo mese di maggio Iliad festeggerà il suo secondo anno di attività piena nel nostro paese. Con un bacino di utenti composto da più di cinque milioni di unità, la compagnia francese rappresenta una realtà davvero solita nel campo della telefonia italiana.

 

Iliad, per gli utenti Android non c’è un arrivo in vista per l’app ufficiale

La presenza di promozioni come la Giga 50 Giga 40 ha favorito un aumento costante e quasi esponenziale dei clienti. Nonostante, tale successo però Iliad ancora oggi è caratterizzato da alcune anomalie rilevanti. Ad esempio, sul campo dei servizi tanti abbonati segnalano delle criticità.

Il caso più emblematico è quello dell’applicazione ufficiale. A differenza di altri operatori, Iliad ancora non garantisce un suo software di riferimento per i clienti con smartphone Android ed iPhone. Questa mancanza non è passata inosservata al pubblico, considerato che per la gestione del profilo tanti abbonati sono chiamati ad utilizzare il sito ufficiale della compagnia.

Stando ad alcune indiscrezioni, possibili novità a riguardo erano attese entro la prima metà del 2020. Purtroppo, però, almeno allo stato attuale non è possibile ipotizzare un rilascio immediato della stessa app.

Sino a qualche mese fa, in assenza di una soluzione ufficiale, molti abbonati Iliad con uno smartphone Android si affidavano alle famose app parallele. La novità delle ultime settimane ancora una volta non è positiva. Dal negozio virtuale, Google Play Store sono state eliminate molte delle applicazioni a cui gli utenti facevano riferimento, tra cui anche Area Personale, il servizio più popolare di genere.