harry-potter-spotify-radcliffe

La quarantena imposta a oltre la metà della popolazione mondiale a causa del coronavirus ha sicuramente portato molte persone ad annoiarsi. Nonostante di cosa da fare ce ne siano, la possibilità di ritrovarsi a guardare il soffitto è sempre alta. In aiuto di un vasto pubblico, quello dei fan della saga di Harry Potter, ci hanno pensato gli attori dei film e l’autrice dei libri.

Di recente è partito un progetto promosso da Wizarding World e la stessa J.K. Rowling proprio con l’intenzione di venire incontro ai fan annoiati. L’iniziativa consiste nella lettura dei libri da parte degli attori che hanno recitato nei film. Il primo a prendere la parole è Daniel Radcliffe, l’indiscusso protagonista, che ha già letto il primo capitolo della Pietra filosofale.

 

Harry Potter su Spotify: una nuova versione degli audiolibri

Questi audiolibri si possono trovare su Spotify, ma anche sul sito web di Wizarding World. Nuovi capitoli verranno pubblicati ogni settimana e apparentemente la voce cambierà sempre. Ci saranno anche gli attori di film spin off, Animali Fantastici, e anche chi ha recitato nei musical.

Ovviamente si tratta di un’iniziativa che si svolge in lingua inglese, ma per molti appassionati anche in Italia potrebbe essere una sorpresa piacevole, soprattutto per chi magari con il tempo si è guardato i film anche in lingua originale. Il progetto dovrebbe aver termine alla fine di giugno.

Il tempo è ristretto e non è chiaro come funziona visto che i libri sono tanti ed entro quel mese è impossibile pensare che verranno letti tutti.