La piattaforma di contenuti in streaming Netflix, dopo mesi di indiscrezioni avrebbe recentemente scelto il luogo in cui si terrà la sua nuova sede nella Capitale.

Il colosso ha scelto Roma per l’apertura della sua prima sede in Italia. Gli uffici sorgeranno nel prestigioso quartiere Ludovisi, all’interno di un villino storico a due passi da Via Veneto. Scopriamo insieme tutti gli altri dettagli.

 

Netflix ha scelto il luogo in cui sorgerà la nuova sede a Roma

La scelta di aprire una nuova sede a Roma l’aveva annunciata qualche mese fa Reed Hastings durante la presentazione dei prodotti per la nuova stagione. Ora possiamo finalmente confermare anche l’indirizzo di questa nuova sede, secondo quanto riportato anche dal Corriere della Sera, la sede del colosso sarà nel Villino Rattazzi, di via Boncompagni. Si tratta di un edificio storico costruito intorno al 1900, su progetto dell’architetto Giulio Podesti per la famiglia Rattazzi.

Si tratta di un villino su due piani a due passi da Via Veneto, la strada della Dolce Vita e dell’ambasciata degli Stati Uniti. Sarà proprio qui che il team italiano, fino ad ora con sede ad Amsterdam, avrà la propria sede. La trattativa per questi uffici è ancora in corso e nel villino Rattazzi dovrebbero arrivare una trentina di dipendenti dei settori marketing, pubbliche relazioni e nuove produzioni.

Per il momento la piattaforma non ha ancora rilasciato una dichiarazione o un comunicato stampa ufficiale. Nel frattempo però, vi ricordo che anche per questo mese di maggio 2020 ha in serbo moltissimi nuovi contenuti per tutti i propri abbonati, alcuni dei quali già pronti per essere visti sulla piattaforma. Non perdete tempo!.