Secondo le ultime indiscrezioni, la piattaforma di contenuti in streaming Netflix dovrebbe a breve lanciare un nuovo documentario su Lady Diana. Il documentario rivela i quattro tentativi di suicidio dell’ex Principessa del Galles.

A lanciare la notizia è stato il quotidiano The Sun secondo cui il documentario in questione andrebbe a rivelare i quattro tentativi di suicidio di Diana. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Netflix lancerà un documentario su Lady Diana con rivelazioni clamorose

Ancora una volta William e Harry saranno costretti ancora una volta a ricordare il proprio passato amaro e drammatico. Al momento il documentario è provvisoriamente chiamato Being Me: Diana e approfondirà, come anticipato precedentemente, i tormenti fisici e mentali dell’ex moglie del Principe Carlo, dalla dolorosa infanzia fino ad arrivare alla sua lotta per i disturbi alimentari. Scopriremo notizie inedite del suo matrimonio con Carlo e dei suoi quattro tentativi di suicidio.

La serie è stata realizzata dalla compagnia televisiva DSP, già autrice di 217 hours. La compagnia utilizzerà infatti i filmati inediti delle interviste e dei discorsi della Principessa, girati prima della sua violente morte a Parigi nel 1997. Vedremo anche qualche testimonianza di persone che le erano vicine, in modo da poter far luce sul periodo precedente alla separazione dal marito, nel 1992.

Il progetto è previsto per la piattaforma Netflix, anche se al momento non è ancora stato commissionato, anche perché l’ex duca di Sussex Harry, potrebbe rimanerne sconvolto decidendo di interrompere la propria collaborazione con la piattaforma, che lo vede impegnato con la moglie Megan Markle su progetti futuri. Non ci resta che attendere maggiori indiscrezioni.