SkySky ha fortunatamente a cuore il benessere e la felicità della propria clientela, in un periodo così triste a causa dell’odiatissimo Covid-19, l’azienda ha giustamente pensato di avvicinarsi al pubblico con un’iniziativa davvero lodevole e da cogliere subito al volo.

Se in rete avete sentito parlare di rimborsi Sky, sappiate che non vi siete imbattuti nella solita e classica fake news, ma in una notizia vera e propria. Fino al 31 maggio 2020, per sopperire all’assenza di contenuti sportivi, l’azienda ha deciso di offrire il rimborso di parte del costo dei pacchetti Sport Calcio a tutti gli abbonati.

La procedura di adesione alla promozione non è automatica, ma è necessario presentare formale richiesta dal proprio profilo personale (area Fai Da Te) sul sito ufficiale dell’azienda.

 

Sky: in quanto consiste il rimborso

Lo sconto effettivamente proposto al consumatore consiste in una riduzione delle bollette future, non in un accredito sul metodo di pagamento scelto in fase di attivazione del contratto. Dopo aver presentato richiesta, l’utente si vedrà scontare le mensilità fino al 31 maggio di 7,60 euro se in possesso di solo uno dei pacchetti Sport Calcio, oppure di 15,20 euro se inclusi nell’abbonamento entrambi.

La promozione non è retroattiva, ciò sta a significare che non godrete dello stesso trattamento anche per i mesi precedenti (da marzo in poi, per intenderci), ma risulterà essere attiva solo ed esclusivamente dal momento in cui presenterete ufficiale richiesta a Sky. La procedura è semplicissima ed alla portata di tutti, vi basterà un collegamento al sito aziendale, inserimento delle credenziali e poi dirigersi presso Area Fai Da Te – Promozioni.