internet down MISE diffida le fake news

Lo smartphone accompagna gli utenti in ogni loro azione quotidiana: con l’avanzamento tecnologico e la progressione di questi piccoli dispositivi, ormai anche la più semplice operazione è diventata a portata di dito. Uno degli utilizzi più diffusi dello smartphone riguarda poi la navigazione online: attraverso le connessioni dati avere un accesso a internet ovunque ci si trovi è diventato prassi.

Negli ultimi anni il mercato telefonico ha conosciuto una vera e propria rivoluzione: sono diverse le modifiche che gli operatori nazionali hanno apportato al fine di rispondere alle esigenze dei consumatori, tra le quali spicca inesorabilmente navigare su internet. Da oggi, però, possedere un abbonamento che garantisce dei GB non è più necessario e il tutto in vista della diffusione di una nuova linea WiFi. 

L’Italia diventa una smart nation con internet disponibile in tutta la penisola

Al fine di archiviare un piccolo traguardo verso la smart nation, l’Italia ha deciso di dotarsi di una linea WiFi disponibile su tutto il territorio nazionale. In rapida progressione, l’espansione di tale novità ha già coinvolto migliaia di amministrazioni che, ad oggi, vedono diverse postazioni hotpsots installate sul loro territorio.

In ogni caso i lavori non possono definirsi assolutamente conclusi: a tal fine bisognerà che essi raggiungano l’obiettivo finale prefissato alla copertura di circa 7400 comuni in tutta Italia.

Ovviamente, precisiamo, l’utilizzo di questo WiFi è totalmente gratuito e disponibile sia per i cittadini che per il resto della popolazione. Per poter ottenere un accesso ad internet non bisognerà che scaricare sul proprio smartphone l’apposita applicazione e seguire le istruzioni ufficiali a questo link.