cellulari

I consumatori che vogliono possedere lo smartphone di ultima generazione sono numerosi e tantissimi sono disposti a spendere anche più di 1.000,00 Euro per possederlo, ma altrettanto numerosi sono coloro che vogliono possedere tutti i vecchi telefoni cellulari. A quanto pare sono oggetti da collezione e nel mondo del collezionismo ci sono tantissimi modelli Nokia, Motorola ed Ericsson con un valore incredibile e da non credere.

Tutti i consumatori che ne hanno conservato uno per ricordo o per un altro motivo dovrebbero fare delle ricerche in rete così da scoprire se si tratta di un modello da collezione o meno. E’ possibile scoprire i modelli interessati anche partecipando alle varie aste online, solitamente i collezionisti le utilizzano per cercare il proprio modello.

Vecchi cellulari più costosi di uno smartphone: ecco quali sono i modelli in questione

I collezionisti sono alla ricerca soprattutto di quei modelli che hanno segnato la storia della telefonia. Un esempio lampante, infatti, è il Mobira Senator sviluppato dalla Nokia alla fine degli anni ‘80. Un cellulare molto ricercato perché è il primo telefono lanciato in commercio, non per altro si caratterizza per le due dimensioni importanti molto simile ad una valigetta. Oggi il suo valore economico attuale parte dai 1.000,00 Euro.

Alla lista dei modelli più ricercati non poteva mancare il primo sfidante del Mobira, il DynaTAC 8000X. Sviluppato sempre alla fine degli anni ‘80 è targato Motorola e si tratta del primo modello in commercio definito portatile. Anche in questo caso il modello si presenta nelle varie aste online con un valore di 1.000,00 Euro.