cellulari smartphone costosi

Gli smartphone attualmente sul mercato si presentano con un valore economico piuttosto importante vista la loro alta tecnologia, ma stranamente ci sono vecchi cellulari che valgono una vera e propria fortuna. Sul mercato si sentono spesso nominare le marche Oppo, Apple, Samsung, Xiaomi e tanti altri, ma nel mondo del collezionismo si sente molto spesso nominare marche come la Nokia, Ericsson o Motorola. Per quale motivo?

Le tre aziende telefoniche appena nominate hanno sviluppato e venduto tantissimi telefoni cellulari tra gli anni ‘80 e ‘90, di tutti i tipi. Tantissimi modelli presentano delle particolarità che attirano ogni giorno migliaia di consumatori che amano collezionare questo tipo di oggetti. Ecco qualche esempio di modelli di cellulari che valgono una vera e propria fortuna.

Cellulari Nokia, Motorola ed Ericsson valgono più di uno smartphone: ecco quali modelli sono super ricercati

Nel mondo del collezionismo e nella varie aste online sono molto ricercati alcuni modelli della Nokia come, ad esempio, il Mobira Senator e il 3310. Sviluppati in anni diversi, questi due modelli sono molto ricercati per le loro caratteristiche importanti nel mondo della telefonia. Oggi valgono rispettivamente 1000,00 Euro e 500,00 Euro se le condizioni sono perfette e ancora funzionanti.

Dell’azienda telefonica Motorola, invece, è molto ricercato il DynaTAC 8000X sviluppato alla fine degli anni ‘80. E’ molto ricercato perché si tratta del primo cellulare portatile in commercio in quei anni, ma purtroppo è molto difficile da trovare. Oggi si presenta con un valore economico di 1.000,00 Euro.

Ancora molto più costoso è il T10 sviluppato nel 1999 dall’azienda Ericsson. Il mondo del collezionismo presenta questo con un valore economico di 2.000,00 Euro se le condizioni sono perfette ed è ancora funzionante.