wifi gratis senza TIM, WINDTRE, Vodafone

Da qualche mese a questa parte è stata ufficialmente attivata la rete che consentirà la connessione libera e gratuita per tutti i cittadini. Rete che tornerà finalmente fruibile non appena sarà consentito di passeggiare liberamente, purché nel rispetto delle distanze di sicurezza, all’interno di parchi e piazze.

Si tratta di Piazza Wifi Italia, un progetto per poter consentire agli italiani di poter fruire delle potenzialità di internet e del web anche fuori di casa (dove solitamente si ha a disposizione una connessione wifi), laddove si è costretti a supplire con piani aventi un grosso numero di GB.

D’ora in poi, nei comuni aderenti all’iniziativa, si potrà dunque fare a meno della connessione mobile – o quantomeno si potrà evitare di consumare dati – collegandosi alla rete gratuita tramite l’app dedicata. E’ infatti disponibile sul Play Store e sull’Apple Store il software grazie al quale è possibile registrarsi come nuovi utenti: il suo nome è wifi.italia.it, e permetterà di collegarsi alla rete senza dover effettuare ogni volta il login. Dopo la registrazione e la prima autenticazione, infatti, ogni qualvolta ci si troverà nei pressi di un hotspot appartenente al progetto, la connessione sarà stabilita in automatico.

Piazza Wifi Italia, un progetto che punta all’inclusività

Le potenzialità di questa piattaforma consentiranno ai comuni con minor numero di abitanti di avere una propria connessione internet a disposizione dei cittadini. Il progetto nasce per rivolgersi ai paesi colpiti dal sisma dell’estate 2016, per poi ampliarsi anche verso altre realtà, privilegiando quelle aventi meno di 2000 abitanti.

Anche i comuni che già dispongono di una propria rete per gli abitanti possono rientrare nella mappatura del progetto dopo aver presentato apposita richiesta tramite il portale ufficiale del progetto.