chromecast ultra

Chromecast Ultra fa parte della Smart Suite made by Google. Si prefigge lo scopo di trasformare un vecchio televisore o un monitor in un nuovo strumento per l’intrattenimento digitale. Gli utenti possono trasmettere contenuti in mirroring condividendo le schermate delle applicazioni.

Entro fine anno il costruttore di Mountain View conta di insediare una nuova versione del suo dongle intelligente. Avrà al peculiarità di concedere in uso un suo personale telecomando. Ma la novità più emozionante è un’altra e la scopriamo più avanti dopo il resoconto dell’agenzia di certificazione taiwanese NCC.

 

Google Chromecast Ultra con telecomando ed anche un nuovo software

Con Chromecast Ultra 2020 si identificano alcune interessanti novità per gli streamer. I documenti provenienti dall’ente di certificazione non consentono di avere una panoramica grafica sul componente. Ma dal codice GPJ100 si ravvede un sistema di comando a distanza oltre insieme al piccolo dispositivo HDMI da collegare al televisore (GPJ110).

A questo punto verrebbe da chiedersi a cosa servirebbe questo tanto lodato telecomando. Preparatevi a fare zapping perché pare che stia per arrivare anche la nuova app Android TV. Esatto. Il vostro televisore otterrà il privilegio di poter contare su un vero e proprio sistema operativo da gestire tramite pulsanti oppure attraverso i comandi vocali. il telecomando, infatti, dispone di un microfono sempre attivo e pronto a passare da una funzionalità all’altra in meno di un secondo.

Le tempistiche suggeriscono che si possa trattare di un rilascio a breve. Otterremo ulteriori informazioni nel corso dei prossimi giorni. Restate sintonizzati per ulteriori aggiornamenti.