wifi gratisLa connessione alla rete internet è divenuta ormai cosa fondamentale per ogni utente italiano e mondiale, in un periodo storico in cui si vive praticamente connessi 24 ore al giorno, può davvero tornare molto utile disporre di una connettività WiFi Gratis anche nelle piazze e nelle aree del vostro paese di residenza.

Il Ministero per lo Sviluppo e l’Economia, in stretta collaborazione con l’Agenzia per l’Italia Digitale, ha lanciato il progetto Piazza WiFi Italia, in grado addirittura di intimorire il dominio dei principali operatori telefonici del nostro paese, quali sono Vodafone, Iliad, WindTre e TIM.

L’idea è di realizzare una infrastruttura su tutto il territorio nazionale, in grado di permettere una libera connessione WiFi, a titolo completamente gratuita. Al progetto hanno aderito ad oggi 2726 comuni, ma il progetto (recentemente stoppato dalla pandemia di Covid-19) prevede presto di raggiungere quota 7500 comuni e sfondarla il più rapidamente possibile.

 

WiFi Gratis: come funziona e in cosa consiste il progetto

L’utente che si ritroverà in condizione di potersi collegare alla rete WiFi gratis, non dovrà fare altro che scaricare gratuitamente l’applicazione ufficiale sullo smartphone iOS Android; registrarsi compilando il form ed inserendo i dati indicati e poi collegarsi senza limiti o pensieri alle antenne dislocate sul territorio.

Se siete rimasti incuriositi dal progetto, sappiate che a questo link potrete sfogliare nel dettaglio la mappa delle aree attualmente coperte (con anche un piccolo spoiler sule successive coperture). Il servizio punta a garantire una velocità di connessione costante pari a 30Mbps in download, al netto di eventuali rari rallentamenti.