Piazza WiFi Italia

Con l’arrivo del 5G, l’Italia è stata ufficialmente catapultata in un mondo tecnologico completamente nuovo. Sono molteplici, infatti, le innovazioni che il nuovo standard di rete mobile ultra veloce premetterà di adottare, come ad esempio l’Internet of Things e l’Intelligenza Artificiale. Ciononostante, però, il 5G non è l’unica novità del momento. Grazie al lavoro svolto dal Ministero per lo Sviluppo e l’Economia in collaborazione con l’Agenzia per l’Italia Digitale, infatti, è stata istituita la prima rete WiFi completamente gratuita. Si tratta quindi del progetto innovativo “Piazza WiFi Italia” che, ad oggi, sta intimorendo gli operatori telefonici  Tim, Wind Tre, Vodafone e Iliad. Scopriamo di seguito ulteriori dettagli a riguardo.

WiFi Gratuito: ecco la prima rete Internet dedicata ai cittadini

Lanciata in fase di test nelle zone maggiormente colpite da terremoti ed alluvioni, ad oggi la nuova rete WiFi risulta essere attiva in ben 2726 comuni. All’interno di questi ultimi, quindi, sono stati installati molteplici hotspot che permettono ad ogni cittadino di accedere alla rete internet ovunque esso si trovi. Ovviamente i lavori sono attualmente sospesi a causa dell’emergenza Covid-19 ma, secondo quanto riportato nel progetto ufficiale, la rete è destinata a diffondersi in più di 7500 comuni Italiani.

Collegarsi alla rete WiFi gratuita è quindi molto semplice. Ecco di seguito come fare:

  1. scaricare sul proprio telefono Android o iOS l’apposita applicazione gratuita;
  2. effettuare la registrazione inserendo tutti i dati desiderati;
  3. Individuare una postazione hotspot vicina alla propria posizione ed agganciarsi.

Consultando la mappa ufficiale presente sulla piattaforma del progetto, inoltre, sarà possibile visionare in tempo reale la lista dei comuni attualmente coperti.