AndroidI telefoni Android sono dei dispositivi che spesso eguagliano le prestazioni di alcuni PC di fascia medio – bassa. Come per quest’ultima categoria di “marchingegni elettronici” anch’essi sono strettamente legati all’uso di sistemi operativi ed applicazioni che fungono da software di supporto indispensabile. Alcune di essere sono superflue e rallentano tanto il telefono da renderlo inutilizzabile anche in presenza di potenti processori e RAM in quantità. Ecco cosa devi eliminare subito.

 

Le 3 app killer dei telefoni Android

La lista delle app a rischio si riduce a tre. Chi ha avuto modo di installarle e provarle ha scoperto un eccessivo battery drain ed un generale decadimento delle performance durante giochi, chiamate e semplici scorrimenti tra le schermate.

 

Facebook

Dire pesante è riduttivo. Stressa CPU, memoria e rete Internet. Costantemente sincronizzata con il nostro profilo al fine di garantire la ricezione delle notifiche istantanee. Funzione in background anche a schermo spento consumando parecchia batteria e dando il peggio di se in presenza combinata con la funzionalità Messenger separata.

Meglio optare per Facebook Lite. Con un solo colpo avrete Feed e Chat oltre che una interfaccia più leggera che riduce i consumi ed aumenta le velocità generale del sistema. Ancora meglio se si sceglie di generare un collegamento in Home tramite la funziona del browser come spiegato a questo indirizzo.

 

Snapchat

Non è diverso dal precedente. Di fatto si tratta di un social che sebbene concettualmente diverso attua le medesime direttive tecniche per l’uso delle notifiche push. Meglio disattivarlo.

 

Clean Master

Chiudiamo la rassegna con il tutto fare Android per la pulizia. Promette un poderoso recupero di memoria RAM e quindi un aumento della durata della batteria. Non solo la riduce ma crea conflitti con altre app attive rallentando troppo il nostro beneamato dispositivo. Affidiamoci piuttosto alle utility già integrate dal costruttore.

Hai disinstallato queste app Android? In che modo ha reagito il tuo telefono? Spazio ai commenti.