Attenzione alla nuova truffa che circola su WhatsApp

WhatsApp è e sarà un compagno di viaggio fondamentale nel corso di queste giornate. Da quando gli italiani sono stati chiamati ad una quarantena per le politiche di distanziamento sociale legate al Coronavirus, la chat di messaggistica è diventata luogo di incontro privilegiato per comunicare virtualmente con amici e parenti.

 

WhatsApp, il messaggio che spaventa tutti gli utenti continua a circolare

La popolarità mai così alta di WhatsApp rischia di trasformarsi però in un boomerang. Ad approfittare di questa situazione, infatti, ci sono anche numerosi malintenzionati che cercano di attirare nella loro rete di inganni poveri utenti inconsapevoli. Il famoso SMS killer, già virale nel passato, è tornato ora a circolare di smartphone in smartphone.

Il testo del messaggio è il seguente: “Saluti da WhatsApp! Il tuo numero di telefono non è registrato su questo dispositivo. Clicca sul link per attivare il numero di telefono”.

Al testo è allegato anche un link. Il collegamento internet è fondamentale per i cybercrminali e per la loro azione di phishing. Dal lato opposto, invece, proprio il link rappresenta il pericolo maggiore per gli utenti e per i loro dati personali.

Questo messaggio ovviamente non ha nulla di veritiero, ma rappresenta solo ed esclusivamente un’esca utile a rubare informazioni riservate degli utenti. Lo schema è simile a quello delle fake news legate alla pandemia di Coronavirus. Ogni qual volta si legge un messaggio relativo a WhatsApp è bene fare molta attenzione: in caso di contenuto sospetto bisogna cancellare definitivamente il messaggio, senza ulteriori indugi.