WhatsApp: il motivo per cui in molti chiudono l'account è ora chiaro

Molti utenti hanno scoperto ancor di più i vantaggi di avere un’applicazione come WhatsApp, la quale in questi giorni è tornata ancor più utile. Infatti tutti sanno che un’applicazione del genere è di vitale importanza, soprattutto se si resta chiusi in casa per quasi due mesi. Questa soluzione ha quindi portato le persone a sentire meno la mancanza dei propri affetti, anche se alla fine ci sono alcune problematiche che continuano.

Sono tanti gli utenti che ogni giorno continuano a segnalare dei piccoli problemi, i quali in alcune occasioni possono diventare anche grandi. Infatti WhatsApp, ovviamente non in maniera diretta, nasconde dei tranelli visto che ci sono alcuni utenti che pensano di truffare gli altri magari per ricavare qualcosa. Sono state tante le segnalazioni e quindi diverse persone hanno scelto di agire in maniera diversa rispetto alle altre volte.

 

WhatsApp, gli utenti adesso hanno scelto di scappare via una volta per tutte a causa del solito problema inerente alle truffe

Diversi utenti sono dunque scappati via proprio a causa delle truffe, rifugiandosi presso la concorrenza e scegliendo Telegram. WhatsApp però proprio ultimamente aveva lanciato un nuovo aggiornamento che non è ancora arrivato su tutti gli smartphone ma che sicuramente limiterà il fenomeno. Si tratta della possibilità di inoltrare una sola volta i contenuti copiati ed incollati.

L’anno scorso abbiamo lanciato la funzione che offre la possibità di riconoscere i messaggi  inoltrati molte volte. Si tratta di un’etichetta con una doppia freccia, che contraddistingue i messaggi di dubbia provenienza. Da oggi, questi messaggi potranno essere inoltrati a una sola chat per volta“. Questo è quanto figura sul profilo ufficiale di WhatsApp.”