blank

ZTE Blade V 2020 sarà uno dei prossimi smartphone di punta del produttore cinese ed arriverà in veste ufficiale anche per il mercato europeo. Questo device sarà un medio di gamma ed avrà un design piuttosto in linea con le ultime mode del momento.

 

ZTE Blade V 2020: display forato e quad camera posteriore

Il prossimo smartphone mid-range a marchio ZTE ha cominciato a far parlare di sé in rete. Nello specifico, il device si è mostrato in alcune immagini renders e sono inoltre trapelate informazioni interessanti riguardo alla presunta scheda tecnica. Partendo dalle prestazioni, abbiamo già detto che questo device apparterrà alla fascia media del mercato. Come processore, infatti, ci sarà il SoC MediaTek Helio P70 e quest’ultimo troverà a supporto 4 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno (espandibile tramite microSD fino a 512 GB).

Dal punto di vista estetico, invece, possiamo notare che il design sarà moderno e molto simile a quello visto sull’ultimo ZTE a1 5G (attualmente disponibile in Giappone). Frontalmente il nuovo ZTE Blade V 2020 vanterà un display IPS LCD in risoluzione FullHD+ e con una diagonale da 6.53 pollici. A contraddistinguere il display ci sarà un piccolo foro laterale. Sul retro, invece, troveremo quattro fotocamere poste in una zona quadrata, mentre al centro della backcover ci sarà un sensore biometrico per lo sblocco.

Le fotocamere, in particolare, saranno caratterizzate da un sensore primario da 48 megapixel, un sensore grandangolare da 8 megapixel, un sensore da 2 megapixel e un quarto sensore al momento sconosciuto (anche se potrebbe essere un sensore ToF 3D). Ci saranno poi il jack audio, la porta di ricarica USB Type C e una batteria da 4000 mAh. Per quanto riguarda il prezzo, infine, si parla di circa 279€ per il mercato europeo.