La piattaforma di contenuti in streaming Amazon Prime Video, come tutte le altre piattaforme, propone ogni mese dei nuovi contenuti da proporre a tutti i propri clienti.

Oggi infatti, dopo avervi parlato di alcuni nuovi contenuti aggiunti nel mese di aprile 2020, vogliamo parlare di alcune serie TV da non perdere sulla piattaforma. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

Amazon Prime Video: ecco alcune serie TV da non perdere sulla piattaforma

La prima serie TV che ci sentiamo di nominare è sicuramente Riverdale, un teen drama degno erede di quella serie che ha fatto la storia della TV per un’intera generazione. Stiamo parlando di Beverly Hills, 90210. In Riverdale troviamo infatti l’ultimo ruolo del compianto Luke Perry, Dylan nella serie appena menzionata. Tutti i protagonisti della serie sono diventati subito delle star, a partire da KJ Apa, appena approdato sulla piattaforma con la commedia Cosa mi lasci di te.

Quest’ultimo titolo è la reincarnazione del filone sick-lit, la letteratura del dolore, che al cinema è stata declinata con film teen struggenti come Colpa delle Stelle. Altra serie da non perdere è The Man in The High Castle, tratto dall’omonimo romanzo di Philip K. Dick e adatta per la TV da Frank Spotnitz di X Files. La serie in questione ci fa vedere come sarebbe il mondo se la Germania avesse vinto la Seconda Guerra Mondiale e se Hitles avesse trionfato.

Carnival Row è invece una serie TV con protagonisti Orlando Bloom e Cara Delevingne. In questa serie si parla di creature incantate alle prese con scontri e tensioni ideata da Guillermo del Toro. Terminiamo con Modern Love racconta e descrive i rapporti sentimentali moderni, gli ostacoli del cuore che a volte riducono a brandelli l’anima. Ogni puntata è ispirata ad otto serie vere nella rubrica omonima del New York Times.