aumenti tariffe tim

Le rimodulazioni telefoniche continuano e questa volta a subire diversi aumenti sono i consumatori in possesso di una tariffa telefonica Tim. Purtroppo i clienti del gestore telefonico blu non sono affatto contenti perché in molti hanno già subito delle rimodulazioni telefoniche nelle scorse settimane, ma storia sembra non cambiare.

Secondo quanto comunicato, alcuni consumatori hanno già ricevuto il fatale SMS di avviso con il quale, Tim, li avvisa degli aumenti in arrivo il 28 di Aprile. Ecco quali sono le tariffe colpite.

Tim e aumenti telefonici: ecco quali sono le offerte soggette 

Secondo alcune indiscrezioni, diversi clienti TIM possono ricevere da un momento all’altro il seguente SMS: Modifica contrattuale: Per esigenze legate all’evoluzione del mercato, dal 28/04/2019 la tua offerta costerà 1,99 Euro in più al mese. Solo per te […] Entro il 27/04/2019, puoi recedere o cambiare operatore, senza penali né costi di disattivazione e mantenere attiva la rateizzazione del prodotto, compilando su tim.it i moduli di “diritto di recesso” e “cessazione linea” o inviandoli via PEC a disattivazioni_clienti privati@pec.telecomitalia.it o andando nei negozi TIM. Info su tim.it/info o chiama il 409168“.

I clienti che decidono di accettare l’aumento possono, su richiesta, attivare una delle promozioni qui di seguito: minuti illimitati a tempo indeterminato o 20 giga al mese per un anno dall’attivazione. Coloro che non vogliono accettare l’aumento, invece, possono recedere dal contratto entro un tempo specifico senza dover sostenere alcun costo di disattivazione. Come anticipa il messaggio di avviso appena descritto possono procedere con la disattivazione recandosi in un centro store Tim oppure compilando dei moduli appositi sul sito ufficiale.