L’operatore Vodafone Italia a partire dallo scorso 7 aprile 2020 ha deciso di ricordare a tutti i propri abbonati di rimanere casa e lo ha fatto con un metodo abbastanza particolare.

L’hashtag #iorestoacasa è stato sin da subito lo slogan della quarantena italiana causata dalla pandemia da nuovo coronavirus. Scopriamo insieme la tattica utilizzata dall’operatore per comunicare con tutti i propri abbonati.

 

Vodafone ricorda a tutti i propri clienti di stare a casa

L’operatore rosso ha iniziato a riportare lo slogan anche negli smartphone di tutti i propri utenti, come? al posto della tradizionale voce “Vodafone IT”, la scritta del nome dell’operatore posta in alto a sinistra su qualsiasi smartphone, è stata cambiata in VF IT IoRestoACasa. La distribuzione del piccolo cambiamento è iniziata qualche giorno fa e nel giro di qualche ora raggiungerà tutti gli abbonati.

Vodafone Italia ha spiegato che l’iniziativa in questione è stata pensata per sensibilizzare maggiormente le persone sulla cosa più importante da fare in questo momento per contenere la diffusione del virus, restare a casa. Dopotutto guardiamo lo schermo dello smartphone più e più volte nell’arco di una giornata. Probabilmente questa scelta è stata la più azzeccata, se per esempio avesse mandato una e-mail molti l’avrebbero cancellata dimenticandosi dopo qualche giorno, altri invece non l’avrebbero neanche letta.

L’operatore ha anche aderito fin da subito all’iniziativa Solidarietà Digitale, offrendo a tutti i propri clienti, abbonati e studenti delle condizioni vantaggiose. Vi ricordo infatti che è stato uno dei primi, insieme a TIM, ad offrire Giga Illimitati di traffico internet in omaggio, in più a quelli già disponibili nelle offerte attive.