Il social network Facebook ha recentemente presentato una nuova applicazione sperimentale chiamata Tuned. Questa applicazione si dedica ad un target molto preciso di utenti.

Come anticipato anche nel titolo, l’applicazione è dedicata soprattutto alle coppie, quelle che attualmente vivono separate a causa della quarantena forzata. Scopriamo insieme il suo funzionamento.

 

Facebook lancia Tuned, un’applicazione dedicata alle coppie separate durante la quarantena

Lo scopo di questo nuovo software è quello di garantire una piattaforma multimediale pensata per la comunicazione e la condivisione. L’obiettivo, più precisamente, è quello di dedicarsi alle coppie che non vivono sotto lo stesso tetto, sia chi ha intrapreso una relazione a distanza, che quelle che semplicemente non vivono insieme. In questo momento di quarantena forzata sono moltissime le coppie che purtroppo non possono vedersi e, quest’applicazione potrebbe fare al caso loro.

Tuned si concentra su tre diverse possibili categorie di condivisioni. La prima è la più semplice, si tratta della possibilità di collegarsi a Spotify per potersi scambiare brani da ascoltare, così da creare una sorta di connessione. La seconda permette di inviarsi foto, messaggi vocali, appunti e card, potendole commentare con adesivi e reazioni. La terza ed ultima possibilità, è sicuramente quella più interessante.

Quest’ultima permette di esprimere all’altra metà il proprio stato d’animo, in modo da creare un collegamento un po’ più profondo degli altri due, soprattutto per gli utenti che non sono molto aperti. L’applicazione è per il momento in fase sperimentale e non sappiamo se verrà confermata la versione ufficiale e definitiva. Non ci resta che attendere ancora qualche giorno per scoprirlo.