Amazon batte i supermercati: offerte incredibili e pagamento a rate

Amazon è senza dubbio la piattaforma di e-commerce più utilizzata al mondo, infatti, unendo affidabilità e prezzi competitivi, il noto sito di transazioni online ha ritagliato una fascia di utenza invidiabile.

Questa popolarità ha reso Amazon anche un nome decisamente succulento da usare per truffare, infatti il noto sito per gli acquisti online spesso si è reso protagonista, contro la sua volontà, di numerose truffe che sfruttavano la notorietà del suo nome.

Ultimamente sta circolando una nuova truffa in rete, questa prende corpo in una mail malevola perfettamente camuffata come una conferma di ricevuto ordine da parte di Amazon, vediamola insieme.

Come riconoscere la truffa

Come ben potete vedere la mail simula (quasi) perfettamente quella che arriva a seguito di un ordine effettuato presso Amazon ed è proprio qui che gioca la strategia truffaldina, infatti, non avendo l’utente mai effettuato l’ordine, gli verrà spontaneo cercare di annullarlo per ricevere indietro il denaro, ed ecco che quindi scatta la seconda parte della truffa, infatti in sovraimpressione è presente una dicitura che dice “Per procedere al rimborso utilizza questa app di cancellazione“.

Ovviamente nulla di tutto ciò è vero, infatti vi invitiamo caldamente, nel caso doveste incappare in una mail simile a non cliccare e a eliminarla direttamente, dal momento che l’iter di rimborso per un ordine offerto da Amazon è completamente diverso e si svolge interamente sul sito ufficiale di Amazon.

Diffidate da tutte le mail che vi propongono dei metodi di rimborso diversi dal solito perchè sono sicuramente delle truffe ingegniate per rubarvi i soldi dal conto corrente, nel caso aveste dei dubbi, rivolgetevi sempre prima al servizio clienti dedicato, il quale sicuramente li fugherà, garantendo la sicurezza del vostro denaro.