estendere segnale WiFi

Gli operatori telefonici che operano in Italia sono numerosi e la maggior parte offrono sia la rete mobile che quella fissa. In queste ultime settimane dove gran parte delle persone rispetta la quarantena per limitare la diffusione del virus, i gestori telefonici, hanno alcuni problemi a sostenere il traffico generato dagli utenti visto il notevole aumento d’utilizzo della connessione internet.

In particolare, ha riscontrare questo tipo di problema sembrano essere i principali gestori telefonici italiani Tim, Vodafone, Wind Tre e Iliad visto che ognuno vanta un’ampia clientela. Una mossa azzardata, inoltre, potrebbe aver alimentato il problema: la scelta di regalare giga illimitati o somme di giga per far stare in casa le persone.

Una grande iniziativa, ma forse questa scelta ha aumentato notevolmente il traffico. Comunque sia, eccovi svelati tutti i dettagli in merito.

Tim, Vodafone, Wind Tre e Iliad: problemi con i servizi, ecco cosa sta succedendo

Purtroppo la situazione attuale non è delle migliori in questo momento, ma il principale obiettivo è quello di vincere questa guerra per eliminare in modo definitivo questo spietato virus. Stando a casa, gli utenti navigando in rete appesantiscono i server e questi potrebbe anche arrivare al collasso totale.

Tutte le aziende lavorano continuamente per garantire il miglior servizio possibile e sostenere l’incredibile traffico attuale anche se diventa giorno dopo giorno più difficile. Continuando così, sostiene Mark Zuckerberg, potrebbe esserci una fusione dei server lasciando tante parti del mondo senza un servizio. L’unica priorità in questo momento, però, è sconfiggere il virus una volta per tutte.