ricarica telefono di notteUn telefono mobile è un dispositivo portatile polifunzionale gestito da un sistema elettronico alimentato tramite una batteria agli ioni di litio. Tale componente, più o meno generoso in mAh, è delicato e deve rispettare una certa osservanza da parte del costruttore e dell’utente.

Il produttore si guarda bene da eventuali incidenti effettuando una serie di test ed applicando con rigore alcuni meccanismi di sicurezza. Ma l’ultima parola spetta sempre a noi che dobbiamo prestare la massima attenzione ad eventuali segnali che possono indicare una situazione di pericolo imminente.

Per sua costrutto, una batteria è una serie di celle elettroniche caricate di elettroni e protoni. In mezzo c’è un isolante che impedisce il cortocircuito. Nel tempo, un ravvisato aumento della temperatura o un rigonfiamento della scocca possono essere sintomi di una potenziale situazione di rischio.

Proprio per questo motivo preciso è bene guardarsi dalla ricarica di notte, che in combinazione all’uso di compiti gravosi (tethering, uso del GPS) e condizioni sfavorevoli (esposizione a luce intensa o fonti dirette di calore) può degenerare in una esplosione incontrollata che mette a repentaglio la nostra salute e quella del telefono. Ecco cosa bisogna fare.

 

Sospetto malfunzionamento del telefono a causa della batteria: cosa fare

Se si ha il vago sentore che la batteria del telefono stia per dare forfait è bene rispettare questa semplice regola: fare un controllo. Un’analisi dello stato di salute del componente è necessaria. Oltretutto è bene limitare situazioni limite come quelle descritte in precedenza. Se non si può momentaneamente sostituire il supporto è meglio eliminare le app più pesanti e limitare la ricarica alle ore diurne tramite powerbank o presa di corrente.

Si segnala che i costruttori di smartphone prevedono un sistema di sicurezza che limita la corrente in uscita dal caricabatterie onde evitare problemi. Ad ogni modo non hanno il controllo sui fattori esterni come l’esposizione alle temperature elevate che più di ogni altra cosa incidono sullo stato di integrità del componente. Boccia, quindi, cavi e alimentatori collegati a telefoni in prossimità di: cruscotti auto, termosifoni, abat-jour, termocoperte ed altro.

Usate sempre accessori originali e verificate sempre che i vostri dispositivi siano conformi agli standard di sicurezza minimi previsti dalla Comunità Europea.