Peaky Blinders 6 sospeso da Netflix, grande delusione per tutti

La sesta stagione di Peaky Blinders potrebbe non arrivare molto presto visto la sospensione delle riprese.

peaky blinders

A seguito delle nuove direttive introdotte a causa della pandemia mondiale e soprattutto per limitarne la diffusione, anche le riprese della sesta stagione di Peaky Blinders sono temporaneamente sospese. Purtroppo, nel mondo cinematografico a trovarsi nella stessa situazione sono tantissimi, ma si tratta di una scelta necessaria anche se potrebbe ritardarne la data di lancio.

Milioni di fan hanno scoperto la notizia tramite il giornale The Guardian e purtroppo questa sospensione della produzione potrebbe ritardare la visione dei nuovi episodi. Comunque sia, in attesa di ulteriori aggiornamenti, ecco quali sono le anticipazioni inerenti alla prossima stagione.

Peaky blinders 6: ecco quali sono gli ultimi aggiornamenti riguardo le nuove puntate

Lo scorso 25 Agosto, la piattaforma di streaming online Netflix, ha mandato in onda le puntate della tanto attesa quinta stagione riscuotendone un successo incredibile. Milioni di spettatori hanno divorato gli episodi e non aspettano altro che l’arrivo della sesta per scoprire le nuove vicende che coinvolgono Tommy e la sua banda.

Stephen Knight, sviluppatore di Peaky Blinders, durante un’intervista ha annunciato: “Il mio progetto è raccontare la storia di una famiglia tra due guerre. Così vorrei che si concludesse con la prima sirena di raid aereo a Birmingham nel 1939. Ci vorranno altre serie per arrivare a quel punto.”

Anthony Byrne, regista della serie televisiva, ha invece annunciato che questa sesta stagione si concentra molto su Thomas Shelby e sulla sua psiche. Inoltre, ha annunciato che sarà completamente collegata alla prima.
I fan non vedono l’ora di scoprire tutti i dettagli.