plenilunio aprile 2020

Tra due giorni ricordatevi di puntare gli occhi al cielo notturno, perché avrete modo di ammirare uno degli spettacoli più belli che la natura ci offre. Anche in quarantena avremo la possibilità di essere sorpresi ancora una volta da una Super Luna, la quale sarà molto grande al nostro orizzonte e danzerà in congiunzione con altri pianeti del Sistema Solare.

Potremo osservarla da casa senza necessità di particolari strumenti, e ci basterà aprile le finestre per vedere il primo grande appuntamento con il cosmo nella notte fra martedì 7 e mercoledì 8 aprile. Un plenilunio che non potremo perdere, poiché sarà unico nel suo genere in tutto il 2020.

 

Super Luna di aprile: un plenilunio imperdibile e spettacolare

Purtroppo questa Super Luna non sarà accompagnata da altri fenomeni simili durante l’anno, motivo in più per non perdersi quest’appuntamento. A partire dalla notte del 7 aprile il nostro satellite sarà molto vicino alla Terra, e l’evento inizierà alle 19.10 per avere il suo massimo quando la Luna sarà piena.

In questi casi di parla di un “perigeo” molto corto, il quale rappresenta la distanza fra la Luna e la Terra. Il satellite in quella notte disterà solamente, con le dovute proporzioni, 356.908 km. Quando alle 4.35 ci sarà la Luna Piena il fenomeno arriverà al suo massimo splendore.

In più, il mese di Aprile riserverà sempre delle sorprese, poiché al mattino Marte sarà l’ultimo a sorgere, mentre le congiunzioni con la Luna di Giove e Saturno saranno visibili prima dell’alba. Ricordiamo infine che il 26 aprile la Terra attraverserà le Pleiadi e incontrerà la super gigante stellare Aldebaran.