Lo scorso anno il social network Skype ha introdotto la versione Insider Preview, ora ha lanciato una nuova funzione chiamata Meet Now che come spiega l’applicazione, permette di invitare in una chiamata anche gli utenti che non dispongono di un account.

Per farlo è molto semplice, basterà cliccare l’icona Meet Now per aprire una finestra che conterrà il link da condividere con l’amico che si vuole invitare. Inoltre sarà anche creata una chat dove risulterà possibile continuare a scambiare messaggi con tutti i partecipanti della chiamata. Scopriamo ora qualche dettaglio in più.

 

Skype permette di invitare in una chiamata anche un utente che non ha l’account

Nelle ultime settimane i servizi di videochiamate hanno registrato un’impennata nell’utilizzo da parte degli utenti, ovviamente dovuto alla reclusione di miliardi di utenti per evitare contagi di coronavirus. La videochiamate sono ormai diventate l’unico mezzo per poter vedere amici o parenti che non vivono nella stessa abitazione.

Inoltre, sui dispositivi Android, è possibile ora visionare ed editare foto e video prima di procedere all’invio. Agli utenti che dispongono di un dispositivo Android, che avessero incontrato problemi con le notifiche per le chiamate ed i messaggi in arrivo, Microsoft suggerisce di disinstallare e reinstallare l’applicazione, che ha subito un restyling dell’icona recentemente.

Questa semplice procedura dovrebbe essere sufficiente a risolvere il problema. Gli inserimenti più recenti alla versione mobile dell’applicazione, prima di queste ultime, includevano la possibilità di condividere lo schermo sia su Android che su iOS e, su tutte le piattaforme, l’introduzione dei preferiti e delle bozze per i messaggi, dell’anteprima dei file prima dell’invio, dello splitscreen anche su Mac e Linux. In seguito all’esclusiva della versione Preview dell’applicazione, le nuove funzioni sono in via di rilascio graduale in questi giorni, dunque chi non dovesse ancora disporne potrà farlo tra poco.