Smartphone e radiazioni: onde SAR sono pericolose, ecco i più pericolosi

Gli studi riguardo gli smartphone e le radiazioni che rilasciano continuano perché esperti e ricercatori vogliono scoprire la reale nocività di queste onde elettromagnetiche che il corpo umano automaticamente assorbe. Le persone spaventate da questo fattore sono numerose soprattutto perché ad aumentare notevolmente è proprio l’uso di questi dispositivi.

Secondo alcuni ricercatori, coloro spaventati da questi dispositivi innovativi e tecnologici possono scoprire la pericolosità del proprio modello affidandosi al valore SAR. Trattasi di un valore che indica quante radiazioni il corpo umano rilascia quando è esposto ad uno smartphone, un campo elettromagnetico.

Valore SAR: ecco quali sono gli smartphone maggiormente pericolosi

Ad occuparsi accuratamente di questo fattore è l’Ufficio Federale Tedesco per la protezione delle radiazioni che ha il compito, per l’appunto, di analizzare ogni modello per scoprire il rispettivo Valore SAR. Secondo quando dicono le notizie, lo smartphone è definito potenzialmente pericoloso nel momento in cui il valore SAR è più alto della media.

Statista, il noto portale tedesco, è riuscito a impadronirsi della lista ufficiale dell’ente tedesco pubblicandone i nomi dei modelli maggiormente pericolosi perché con un SAR alto rispetto gli altri modelli analizzati. Anche la rivista Forbes ha deciso di pubblicare i nomi dei modelli e, in particolare, ad essere potenzialmente pericolosi sono:

  1. Xiaomi Mi A1: 1,75 W/kg;
  2. OnePlus 5T: 1,68 W/kg;
  3. Xiaomi Mi Max 3 con 1,58 W/kg;
  4. OnePlus 6T: 1,55 W/kg;
  5. Honor 8: 1,5 W/kg;
  6. Huawei P9 Plus con 1,48 W/kg;
  7. Motorola Moto Z2 Play: 1,455 W/kg;
  8. Huawei P9: 1,43 W/kg;
  9. iPhone 7: 1,38 W/kg;
  10. iPhone 8 con 1.32W/Kg.