blank

Inutile nasconderlo, siamo tutti un po’ curiosi di scoprire come sarà la prossima proposta economica di casa Apple, quello che molto probabilmente si chiamerà iPhone 9 o iPhone SE 2.

A dire il vero, nonostante alcune voci ritengano che Apple sarebbe ad un passo dalla presentazione di quello che, per comodità, in questo articolo chiameremo iPhone 9, e secondo le quali il colosso di Cupertino aprirà il sipario sul nuovo melafonino low cost proprio nella giornata di domani, Domenica 5 Aprile, c’è da dire che attorno a questo smartphone aleggia ancora del mistero e che, ad oggi, Apple non ha ancora confermato alcuna delle voci trapelate in Rete in questi mesi.

iPhone 9, ecco la prima cover che conferma la presenza dello schermo da 4,7 pollici

Ora, una conferma più concreta arriva da un’immagine condivisa da MacRumors, che ha riferito di aver ricevuto la foto che vi mostreremo a breve da un dipendente di Best Buy. La foto ritrae una cover Urban Armor Gear progettata per il nuovo ‌iPhone 2020 da 4,7 pollici. Nonostante sulla confezione non venga riportato il nome del nuovo iPhone, le informazioni qui riportate sembrano confermare una delle ipotesi più accreditate, ovvero che iPhone 9 sia dotato di uno schermo LCD da 4,7 pollici (con tasto Home e Touch ID integrato).

blank

Stando sempre a quanto riportato dal dipendente che ha fornito questa immagine, Best Buy non potrà avviare la vendita di questa Cover fino al 5 Aprile. Per cui si pensa che Apple possa presentare il nuovo iPhone 9 nella giornata di domani, per poi lanciarlo a partire dal 10 Aprile. Secondo altre fonti, invece, iPhone 9 verrà ufficializzato il prossimo 15 Aprile per poi essere lanciato il 22 Aprile.

Tra le altre presunte caratteristiche di iPhone 9, il SoC A13 Bionic e la possibilità di utilizzare Apple Pay, la funzione Express Transit e scansionare i tag NFC. Il prezzo di iPhone 9 dovrebbe essere di 399 dollari.