satispayVi abbiamo parlato più volte di Satispay e dei servizi che offre questa piattaforma. Non potevamo di certo non informarvi sull’interessante novità che la compagnia ha deciso di introdurre durante questo periodo d’emergenza dovuto al COVID-19.

L’app di Satispay adesso offre il servizio “Consegna e ritiro“, nonostante alcuni servizi siano andati in tilt per alcune settimane. Tra l’altro, il nuovo servizio per gli esercenti è gratuito i primi due mesi. Vediamo insieme nel dettaglio come funziona e come utilizzarlo al meglio. Premettiamo che il servizio, come probabilmente sapete, offre la possibilità di effettuare pagamenti in forma digitale, ma adesso potrete farlo a 360° con la nuova funzionalità introdotta per ovviare ai disagi creati dal Coronavirus.

Satispay introduce “Consegna e ritiro” per evitare l’uso dei contanti e facilitare i pagamenti

Di base il principio di questo nuovo servizio è lo stesso, ossia evitare di usare i contanti che soprattutto in questa situazione può risultare rischioso poiché talvolta portatori di batteri, le attenzioni non sono mai troppe quindi meglio prevenire con questi piccoli e semplici accorgimenti. L’OMS stessa ha raccomandato di star attenti con i contanti ed è per questo che è nato “Consegna e ritiro”, la nuova modalità di pagamento digitale presente anche come “Prenota e ritira” con il servizio in-app a pagamento.

Dopo aver selezionato una delle categoria citate, basta scegliere il negozio e telefonare al rispettivo numero per poi procedere con il proprio ordine. Dopo aver pagato si può ritirare o farsi consegnare a casa l’ordine. In questo modo i contanti non saranno in alcun modo maneggiati evitando del tutto i contatti fisici fra l’acquirente e il venditore. Per i negozi il servizio è appunto gratuito come detto sopra, al momento per i primi due mesi.