nasa hubble

Cosa ha visto Hubble nel giorno del mio compleanno?” sarà la frase con cui ci accompagneremo nei prossimi giorni, mentre già i social impazzano a colpi di post ricchi di immagini. Per chi non lo conoscesse, stiamo parlando del telescopio spaziale più importante mai costruito, il quale è stato messo in orbita attorno alla Terra dalla Nasa il 24 aprile 1990 e sarebbe dovuto rimanere in servizio fino al 2005.

Ma sappiamo bene che oggi Hubble è ancora attivo più che mai, grazie all’aggiornamento costante di software e hardware che i tecnici NASA ciclicamente impongono al telescopio. Dunque, per festeggiare i trent’anni in orbita, l’agenzia spaziale americana regala ad ognuno di noi uno scatto dello spazio nel giorno del nostro compleanno.

 

30 anni di Hubble: scopri che foto ha fatto il giorno del tuo compleanno

Per ottenere l’immagine basta collegarsi a questo link, seguendo le istruzioni nell’immettere il proprio mese e giorno di nascita. La reazione dei fan e del web in generale è stata entusiastica, laddove molti plaudono all’iniziativa NASA e alla bellezza delle immagini regalate del telescopio spaziale.

Per ora Hubble rimane in orbita, anche se presto dovrebbe entrare in funzione il più potente James Webb Space Telescope previsto per il 2021. Tuttavia siamo sicuri che quando Hubble sarà dismesso ci mancherà moltissimo: in fondo ha segnato tutta la nostra epoca pre e post digitale, con le sue foto magnifiche dell’universo.

Abbiamo scoperto grazie a Hubble le profondità della nostra galassia e le distanze che ci separano dalle stelle più vicine al Sole. Abbiamo scoperto i buchi neri e capito come funziona l’universo a distanze siderali da noi.

Insomma ci mancherà.