gta-6-novità

Il 21 ottobre del 1997 nasceva GTA (Grand Theft Auto), all’ora compatibile esclusivamente con Playstation e Microsoft Window. Ad oggi questa è una delle saghe videoludiche più famose di sempre: al 2016 ha venduto in totale più di 250 milioni di copie nel mondo, rendendola quarta tra le serie più comprate della storia dopo Pokémon, Mario e Tetris.

GTA è il videogioco ideale per coloro che volessero vivere una vita sregolata e ai limiti della legalità. Infatti all’interno di esso vi ritroverete a poter rapinare, picchiare e uccidere chiunque, ma soprattutto vi sarà “consentito” rubare delle auto (da qui nasce il nome del gioco).

Grazie alla notizia di un presunto gamer che ha potuto provare e sperimentare la sesta parte di GTA su PlayStation 5, sappiamo che si aggiungerà un nuovo capitolo diventando così il sesto di una lunga serie.

GTA 6, secondo quanto detto dall’uomo, presenterà un open world formato da due grandi città immaginarie: Carcer City e Vice City (entrambe ispirate dalla East Cost negli USA). Queste saranno intervallate da scenari di campi coltivati, cittadine, paludi ecc..

GTA 6: tutte le novità sul gioco “criminale”

Il “tester” ha inoltre rivelato che ci sarà maggiore realismo nelle condizioni climatiche e si useranno gli aerei per spostarsi di città in città.

Inoltre ha detto di aver provato diversi personaggi nello sviluppo di missioni con trama più aperta e molteplici conclusioni.

Anche gli avversari subiranno un restyling. La polizia, per esempio, sarà più organizzata nel catturarvi, utilizzando metodi realistici ed efficienti negli scontri a fuoco.

Al momento nulla è certo ma ci basiamo su informazioni fornite da un presunto gamer su Reddit.

Staremo a vedere!