moneyfarm

Se in questo periodo di ritiro sociale state cercando dei metodi per arrotondare i vostro stipendio da smart worker, allora investire i propri risparmi in maniera intelligente potrebbe essere una soluzione adatta a voi. Una delle forme d’investimento più smart di questi mesi si sta rivelando Moneyfarm, una società di consulenza finanziaria indipendente regolarmente riconosciuta e sottostante le regole dell’autorità europea che basa la sua forza sull’indipendenza da ogni commissione sulla flessibilità e l’efficienza.

Una piattaforma che vi permette l’impostazione di un piano di investimento personalizzato con una strategia diversificata basata su portafogli in ETF, fondi d’investimento a gestione passiva, così da minimizzare i rischi. Essendo una piattaforma che si rivolge soprattutto a investitori-risparmiatori che non hanno le competenze o il tempo per gestire da soli il proprio denaro, il supporto di un consulente esperto Moneyfarm farà al caso vostro.

 

Conti correnti al sicuro con Moneyfarm, come difendere i risparmi

Un team di professionisti sono da sempre al servizio dell’investitore per fornire tutte le informazioni richieste tramite metodi di contatto smart senza la necessità di inviare materiale cartaceo o recarsi in sedi fisiche. Da soli o dunque con l’aiuto di un consulente potrete definire il vostro profilo d’investitore su misura per raggiungere obiettivi che da soli vi siete prefissati. Attraverso i portafogli ETF il vostro denaro crescerà di valore sempre e potrete cogliere le opportunità offerte dal mercato azionario.

Dopo la registrazione, l’investitore deve compilare un questionario online e definire le proprie necessità in modo da scegliere uno dei 7 profili di rischio disponibili di base. Ad ogni modo, i requisiti per utilizzare il servizio al meglio ed essere conformi alla registrazione si articolano in:

  • Un capitale di almeno 5.000 euro: cifra minima necessaria per investire in Moneyfarm.
  • Un conto corrente intestato a voi sarà necessario in fase d’iscrizione, durante la quale viene richiesta la verifica dell’identità tramite IBAN.
  • Fornire il proprio conto permette di usufruire della funzione Investimento Diretto (Direct Debit), con la quale Moneyfarm sarà autorizzata a trasferire la liquidità dal conto corrente selezionato verso l’account.
  • La procedura di registrazione richiede di inviare foto fronte/retro di un documento a scelta tra carta d’identità, patente o passaporto, più il Codice fiscale.