iphone-12-pro-immagini-ritardo-apple-smartphone-android

La più grande domanda che si pongono i fan sulla prossima serie di iPhone 12 in questo momento è quando verrà effettivamente lanciata. Di solito non ci sarebbero dubbi, poiché Apple rilascia sempre i suoi nuovi telefoni di punta a settembre, ma la pandemia di coronavirus ha causato diversi problemi e, probabilmente, ritardi nella produzione.

Alcune fonti non sembrano essere d’accordo su quanto ciò abbia influenzato la produzione dei prossimi device Apple. Le ultime indiscrezioni, infatti, suggeriscono che l’impatto potrebbe essere enorme ma nulla di tutto questo è stato confermato.

iPhone 12, Apple potrebbe comunicare notizie in merito molto presto

Secondo la Nikkei Asian Review, “fonti che hanno familiarità con la questione” hanno affermato che la gamma di iPhone 12 potrebbe essere ritardata di mesi e potrebbe addirittura scivolare nel 2021. In passato, altre voci avevano affermato che il ritardo poteva essere prorogato ad ottobre di quest’anno. Dunque, sembra che non ci sia ancora molta chiarezza sulla vicenda.

Apparentemente Apple ha già discusso del ritardo nel lancio, sia a causa degli impatti sulla catena di approvvigionamento che della domanda potenzialmente più debole di smartphone premium nell’attuale clima. Sembra che nessuna decisione sia stata presa, quindi anche se questa voce è accurata, il ritardo potrebbe non verificarsi.

Per quello che vale, pensiamo che un ritardo nel 2021 sia improbabile, ma non escludiamo un ritardo più breve. Quest’ultima fuga suggerisce che Apple deciderà come affrontare la situazione entro maggio, quindi speriamo che a quel punto dovremmo avere un’idea più chiara. Nel frattempo, continuano ad apparire online probabili informazioni tecniche sulla prossima serie di iPhone 12.