elite

Gli utenti che usufruiscono della piattaforma di streaming online Netflix hanno avuto la possibilità di conoscere la serie televisiva spagnola Elite, ideata da Carlos Montero e Dario Mandrona.

Gli sviluppatori hanno pensato di ideare una fiction spagnola ambientata in una scuola privata che si concentra su varie tematiche adolescenziali interessanti come la fede, il razzismo, la tossicodipendenza, l’HIV, la criminalità, la sessualità e via dicendo.

Elite: le tre stagioni hanno riscosso un successo incredibile, ma i fan aspettano altro

Lucrecia, Gusman, Samuel, Carla, Valerio, Polo, Ander, Omar e Nadia sono tornati sulla piattaforma di streaming online diversi giorni fa con la terza stagione e in tanti hanno già divorato tutti gli otto episodi.

Visto il finale dell’ultimo episodio, gli utenti della piattaforma si domandano se gli sviluppatori stanno già lavorando ad un seguito, ma le informazioni a riguardo sono veramente poche attualmente. Alcune indiscrezioni arrivano dai personaggi della serie televisiva che hanno effettuato varie interviste in queste ultime settimane.

Ad esempio, l’attore che interpreta il personaggio di Valerio nella serie, Jorge Lopez, durante un’intervista ha dichiarato che per il suo personaggio due stagioni sono perfette e che non ha voglia di impegnarsi in un solo progetto anche se Elite è stata proprio una scuola per lui.
Le parole sono simili nell’intervista di Ester Exposito che veste i panni della marchesina Carla. Difatti, in una recente intervista anche lei ha dichiarato che il suo ruolo nella serie televisiva è ormai giunto a termine.

La serie televisiva spagnola potrebbe sbarcare sulla piattaforma con una quarta stagione, ma per il momento non ci sono conferme.