Android mostra sul Play Store di Google 10 app a pagamento gratis
La maggior parte dei consumatori Italiani in possesso di Smartphone, in particolare quelli Android, utilizza il proprio cellulare limitandosi a sfogliare le ultime news e ad inviare messaggi attraverso le app di messaggistica, come Whatsapp e Telegram. Come ben sappiamo, però, i nostri Smartphone sono uno strumento molto potente con cui, di fatto, è possibile fare realmente qualsiasi cosa.

Non molti, però, sono a conoscenza del fatto che i nostri cellulari offrono delle funzionalità nascoste che permettono di migliorare sensibilmente l’utilizzo nella quotidianità di quest’ultimo. Scopriamo quindi di seguito 5 curiosità sul sistema Android che di sicuro dovreste conoscere.

Android 10: 5 curiosità che miglioreranno le costre giornate

Come accennato poco prima, quindi, Android offre delle funzionalità nascoste che permettono di migliorare sensibilmente l’utilizzo del sistema. Ecco di seguito le 5 più importanti:

  • Modalità Focus: attraverso questa modalità disponibile su Android 10 è possibile chiudere fuori dal nostro mondo, per un determinato periodo, tutte le distrazioni che arrivano dal nostro Smartphone. Dopo aver attivato questa funzionalità, infatti, tutte le notifiche provenienti dalle app verranno bloccate instantaneamente. :
  • Navigazione gestuale: attivabile dal menu su Impostazioni e quindi Sistema> Gesti> Navigazione del sistema. Attraverso questa modalità di navigazione, quindi, sarà possibile muoversi fra le app semplicemente effettuando delle gesture con le mani davanti alla telecamera.
  • Smart Reply: una funzione molto interessante che lermette di inpostare delle risposte automatiche a tutte le notifiche di messaggi.
  • Gestione dei dati sulla posizione: recandosi nel menù Impostazioni> Privacy> Gestione autorizzazioni> Posizione, quindi, potete impostare l’utilizzo dei dati personali, attivandoli solamente quando è necessario realmente.
  • Connessione Wi-Fi con un codice QR: spesso condividere la password di una rete WiFi risulta essere frustrante per la lunghezza e la vastità di caratteri diversi.  Recandosi nel menu Impostazioni> Rete Internet> Wifi, però, sarà possibile generare un qr code cosi da condividere i dati della propria rete in maniera molto veloce.