carta igienica CoronavirusAl telegiornale sono passate immagini degli USA che hanno disegnato una situazione decisamente importante nel contesto del Coronavirus. Ondate di clienti hanno lottato per accaparrarsi un bene spesso sottovalutato quale è la carta igienica.

In quarantena pare che la richiesta del prodotto sia aumentata in maniera esponenziale tanto da richiedere uno studio tramutatosi nell’opera di uno sviluppatore londinese che ha lanciato un vero e proprio sito ufficiale dopo l’insorgere della pandemia. C’è una risposta alla domanda: “Di quanta carta igienica potrei avere bisogno?“. Vi sembrerà una notizia inconsueta ma suscita davvero tanta curiosità. Scopriamo in cosa consiste.

 

Coronavirus: ecco di quanta carta igienica hai bisogno in quarantena

Uscire di casa è diventato un vero dilemma. Tra autocertificazioni e coprifuoco indissolubili alcune persone si sono chieste quanta carta igienica comprare per fronteggiare l’isolamento. Un problema che a quanto pare non è stato sottovalutato dallo sviluppatore reduce dalla creazione del portale howmuchtoiletpaper.com. All’interno di questo strano sito è possibile scoprire se rimarremo o meno a corto di carta.

Sembra qualcosa di veramente trascendentale ma già 4 milioni di persone l’hanno usata contro ogni previsione. Tramite il link si accede al sito Internet in cui viene chiesto il numero di rotoli e quante volte andiamo in bagno in una giornata. Tra l’altro è possibile anche condividere il risultato nei social con Facebook, Twitter ed addirittura WhatsApp.

Scomodando le opzioni avanzate (fogli per rotolo e numero di strappi al giorno) otterremo come risultato finale il numero esatto di giorni entro cui avremo ancora a disposizione la carta igienica.

“Eravamo scioccati per l’approvvigionamento e l’accumulo di carta igienica in tutto il mondo. Per aiutare a ridurne la scarsa disponibilità, abbiamo creato questo sito per informare le persone di quanto abbiano davvero bisogno”.