Truffe via emailSono tantissimi gli utenti che giornalmente rischiano di ritrovarsi coinvolti in continue truffe informatiche attuate da esperti malintenzionati, che trovano sempre nuove occasioni da sfruttare per diffondere i loro inganni. In molti casi le truffe hanno preso di mira i titolari di carte di credito e conti correnti; ma tutti possono cadere in trappola e ricevere una delle varie email fraudolente.

Phishing: continuano le truffe via email, attenzione ai dati e al denaro!

Le truffe online che arrivano via email continuano ad essere frequenti e sono davvero numerosi gli utenti presi di mira. Dai titolari di carte di credito e conti correnti ai clienti di aziende note, tutti rischiano di perdere dati sensibili e denaro per via dei vari tentativi di phishing. Una truffa, quest’ultima, capace di ingannare psicologicamente le sue vittime tanto da indurle ad autorizzare inconsapevolmente la frode, esortandoli a fornire in prima persona le credenziali, i codici e le password.

Il tutto avviene grazie a espedienti ben precisi ideati dai malfattori, che creano comunicazioni capaci di intimorire e incuriosire i vari utenti; per poi indirizzarli a pagine fraudolente capaci di carpire quelle informazioni che si riveleranno utili per i criminali; i quali così potranno portare a buon fine il colpo.

Si consiglia, quindi, di non affidarsi a qualunque messaggio ricevuto e di prestare la massima attenzione. E’ sempre opportuno accertarsi che la mail o l’SMS arrivato sul proprio dispositivo provenga effettivamente dall’ente nominato così da smascherare gli eventuali inganni. Si raccomanda, poi, di non inserire mai per alcun motivo dati, codici o password online utilizzando pagina suggerite da terze parti.