L’evento di presentazione ufficiale di HUAWEI P40 e HUAWEI P40 Pro è fissato al prossimo 26 Marzo. Nel corso dell’evento, il colosso cinese avrebbe dovuto alzare il sipario sui nuovi smartphone della serie P40, rivelandone le caratteristiche al mondo intero. Eppure, pare che a porre fine all’attesa sia stato, ancora una volta, il tipster Ishan Agarwal, che ha condiviso con 91mobiles alcune delle specifiche chiave di HUAWEI P40 e HUAWEI P40 Pro, anticipando alcune delle informazioni che l’azienda avrebbe provveduto a fornire nel corso dell’evento.

HUAWEI P40 Pro, le caratteristiche

HUAWEI P40 Pro sarà dotato di un ampio display da 6,58 pollici con bordi curvi. Lo smartphone sarà alimentato dal SoC Kirin 990 5G, ma non si hanno ancora informazioni sulla RAM e sullo spazio di archiviazione interna disponibile. Per quanto riguarda il comparto fotografico, sia HUAWEI P40 Pro che il modello standard sembrano essere i primi smartphone al mondo dotati di una fotocamera principale da 50 MP.

Nello specifico, nel caso della variante Pro, vedremo una quad-camera Leica Ultra Vision con sensore principale da 50 MP, appunto, accompagnato da un obiettivo da 40 MP, uno da 12 MP ed un sensore ToF 3D. La fotocamera, inoltre, supporterà lo zoom SuperSensing 50X e la tecnologia Huawei XD Fusion Engine per risultati migliori. La fotocamera frontale per selfie, invece, avrà due sensori: uno principale da 32 MP ed un sensore di profondità.

Infine, HUAWEI P40 Pro sarà dotato di una batteria da 4.200 mAh con ricarica rapida a 40 W. E’ probabile che lo smartphone supporti anche la ricarica rapida wireless a 40 W.

HUAWEI P40, le caratteristiche

HUAWEI P40 sarà dotato di uno schermo da 6,1 pollici e, rispetto al fratello maggiore, sarà equipaggiato con una sola fotocamera frontale da 32 MP. Se la variante Pro presenta una quad-camera posteriore, HUAWEI P40 è limitato a tre sensori Leica Ultra Vision, di cui quello principale da 50 MP, accompagnato da un obiettivo da 16 MP ed uno da 8 MP. La fotocamera supporterà lo zoom digitale fino a 30X e la tecnologia Huawei XD Fusion Engine.

Lo smartphone sarà dotato di una batteria da 3.800 mAh e dovrebbe supportare la ricarica rapida a 40 W e quella wireless a 27 W. Ishan Agarwal, tuttavia, ha dichiarato di non poter confermare questo dettaglio. Adesso, non ci resta che attendere il prossimo 26 Marzo per scoprire se sono davvero queste le caratteristiche dei nuovi smartphone di casa Huawei.