whatsapp: i cinque trucchi più utili

WhatsApp rappresenta oggi una delle maggiori applicazioni dedicate alla messaggistica istantanea, utilizzata in tutto il mondo da milioni di utenti, il servizio acquisito ormai da diversi anni da Facebook ha deciso di interrompere il supporto verso alcuni smartphone obsoleti o, per meglio dire, verso alcune versioni di Android e iOS troppo vecchie. 

La decisione assunta dal team non è stata imprevedibile: già da diverso tempo tutto ciò era nei piani, infatti durante lo scorso anno era stato già dichiarato che tutto ciò sarebbe accaduto.

WhatsApp sparisce da alcuni smartphone: ecco la lista completa

In adattamento alle più recenti linee guida di WhatsApp, gli smartphone che sono obbligati a dire addio al servizio sono quelli montanti versioni di Android risalenti alla 2.3.7  o precedenti o versioni di iOS 7 o precedenti. 

In particolar modo figurano nella lista di smartphone:

  • Huawei Activa 4G M920
  • Motorola MotoLuxe XT615
  • Motorola Fire XT317
  • Motorola XT532
  • Acer Liquid Z Z110
  • Acer Liquid Z Duo Z110
  • Lenovo K80
  • T-Mobile Concord
  • Yezz Andy 3G 4.0 YZ1120
  • Orange San Diego
  • Vodafone Smart II V860
  • Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210T
  • Sony Xperia acro HD SOI12
  • Sony Xperia Sola MT27i
  • Sony Xperia P LT22i
  • Motorola Defy Pro XT560
  • Motorola Atrix TV XT682
  • Sony Xperia U ST25a
  • Sony Xperia U ST25i
  • Sony Xperia Advance
  • Sony Xperia Go ST27a
  • Sony Xperia Go ST27i
  • Sony Xperia ion 3G LT28h
  • Sony Xperia ion LTE LT28at
  • Sony Xperia ion LTE LT28i
  • Sony Xperia acro HD SO-03D
  • Sony Xperia S LT26i
  • Xolo X900
  • LG Spectrum VS920
  • HTC Velocity 4G
  • LG Prada 3.0 P940
  • LG Optimus 3D Max P720
  • LG Optimus 3D Max P720H
  • LG Optimus 3D Max P725
  • LG Optimus Elite LS696
  • Samsung Galaxy S2 LTE GT-i9210
  • Samsung Galaxy S Lightray 4G SCH-R940.