Sky Fibra e mobile Italia

Sky in questi giorni sta offrendo pieno supporto a tutti gli abbonati, costretti a restare a casa a causa del decreto del Governo per l’emergenza Coronavirus. La pay tv satellitare ha deciso di offrire la visione completa dei suoi canali anche ai clienti che non hanno tutti i pacchetti attivi.

 

Sky, a breve ci sarà l’esordio come provider telefonico

Sino ad oggi, la stagione televisiva dell’emittente è stata ricca di eventi, sia in campo sportivo che nel mondo dell’intrattenimento, tra cinema serie tv. A breve, poi, per gli abbonati ci sarà una nuova sorpresa: la pay tv sarà attiva anche come operatore telefonico.

Grazie a partnership siglate con Fastweb che con OpenFiber, Sky lancerà in esclusiva un suo servizio di Fibra Ottica. 

Anche in Italia quindi si replicherà il disegno che già ha avuto ampio successo nel Regno Unito. I clienti della tv satellitare potranno inserire nel loro abbonamento anche una sottoscrizione per la Fibra Ottica. L’unione dei due servizi consentirà ai clienti di accedere alla visione dei canali tv senza l’esilio di una parabola e di un decoder. La trasmissione avverrà attraverso la connessione internet.

Con la presenza di reti per la telefonia fissa, gli abbonati si aspettano importanti vantaggi specie in termini di risparmio economico. Nel Regno Unito, in media, chi sceglie il doppio abbonamento (satellitare più linea telefonica) con Sky risparmia il 15% rispetto ad un abbonamento differenziato. Anche in Italia potrebbe crearsi uno scenario simile, anche se ad oggi non sono stati forniti dettagli sulle tariffe effettive.