Home News Google Discover: ora puoi segnalare tu stesso gli articoli fuorvianti

Google Discover: ora puoi segnalare tu stesso gli articoli fuorvianti

Google Discover ora ti permette di segnalare gli articoli e di contrassegnare anche il motivo per cui hai segnalato l'articolo. In questo momento storico avere notizie quanto più precise possibili è fondamentale.

Google Discover

Se sei un utente frequente di app Pixel o Google, probabilmente hai familiarità con il feed Discover. Nelle sue varie iterazioni negli ultimi anni, Google ha costantemente cercato di renderlo un punto di riferimento per la ricerca di notizie relative ai tuoi interessi. Tuttavia, recentemente ha iniziato ad aggiornare lo strumento per rendere più facile per le persone segnalare articoli che ritengono fuorvianti o potenzialmente dannosi.

 

Google Discover: come puoi accedere alla funzione e dare la tua segnalazione sull’articolo

Puoi accedere alla funzione di segnalazione toccando l’icona a tre punti situata nell’angolo in basso a destra della scheda di un articolo. Vedrai quindi un’opzione che ti consente di “segnalare il contenuto”. Attualmente, puoi contrassegnare le storie come “fuorvianti o sensazionalistiche“, “violente o ripugnanti“, “odiose o offensive” e “altro“. Sfortunatamente, toccando l’opzione “altro” al momento, non ti è possibile spiegare il tuo ragionamento.

Sebbene ci sia sempre stata un’opzione per inviare feedback a Google su un articolo, si spera che ciò spinga le persone ad essere più proattive sulla segnalazione di contenuti che ritengono debbano essere migliori. Puoi provare tu stesso la funzionalità aggiornando alla versione 10.99 o successiva dall’app Google Play. Con l’epidemia di coronavirus, l’aggiornamento arriva anche in un momento in cui la necessità di informazioni accurate e affidabili non potrebbe essere più importante.