PS5-data

La PS5 è la nuova console di Sony, attesissima dai fan e la cui uscita è prevista per la fine di quest’anno. Le aspettative prevedono che esca durante il periodo di Natale, ma le cose potrebbero cambiare a causa del coronavirus. In grossa parte sono già cambiate a causa di questa emergenza e della chiusura di diverse fabbriche e aziende, oltre allo spostamento di molte fiere e presentazioni.

Ecco tutto quello che sappiamo sulle scelte della Sony e su quando uscirà la PS5

Non ci sono ancora comunicazioni ufficiali in merito alla decisione di rimandare. Tuttavia è plausibile pensare che questo accada a causa della mancanza di una serie di componenti avanzati che al momento la Sony non è in grado di procurarsi, quali la RAM o la CPU. D’altro canto molte fabbriche, soprattutto in Cina sono momentaneamente chiuse.

Questo ritardo nella produzione, potrebbe effettivamente condurre a un ritardo nell’uscita. Due sono le cose che potrebbero capitare: la prima è che la Sony rimandi il lancio della PS5 al 2021; la seconda è che rilasci un numero limitato di console per Dicembre 2020 e infine la completa disponibilità l’anno successivo.

Ciò che potrebbe portare la Sony ad accellerare i tempi, però, è l’uscita della Xbox Series X. La Microsoft infatti, ha recentemente comunicato tutte le caratteristiche della nuova console tramite i social e questo potrebbe accellerare i piani per la PS5. È chiaro che, prima la situazione accelera, prima tutti i ritmi commerciali torneranno alla regolarità. Ci auguriamo che in tutto il mondo, ciascuno faccia la propria parte per rendere questo possibile.