dyson corrale

Mentre i grandi dell’hi tech tirano i remi in barca per paura di rimanere ignorati dai consumatori in quarantena da Coronavirus, Dyson prosegue il suo cammino d’innovazione hi-tech presentando online Corrale, una piastra per capelli che garantisce uno styling avanzato con la metà dei danni rispetto i prodotti concorrenti sul mercato. Corrale vanta una tecnologia all’avanguardia con lamine flessibili micro incise che applicano sui capelli calore e tensione in modo uniforme, riducendo la necessità di temperature elevate.

James Dyson, Fondatore e Chief Engineer. ha dichiarato alla presentazione:

“da quando abbiamo intrapreso lo sviluppo dell’asciugacapelli Dyson Supersonic abbiamo continuato a esplorare la scienza dello styling, cercando di capire cosa rende i capelli morbidi, brillanti e luminosi e cosa invece spenti, senza corpo e danneggiati. Il nostro punto di partenza è stato da una parte il risultato dello styling e dall’altra parte i danni provocati dalle piastre con lamine rigide: queste ultime applicano tensione e calore solo nella parte centrale della ciocca, mentre le estremità non vengono lavorate, lasciandole crespe e senza forma. Questo comporta la necessità di compiere più passaggi sulla stessa sezione della ciocca per raggiungere un risultato omogeneo, utilizzando così temperature eccessive che possono indebolire il capello e ridurne la lucentezza”.

 

Dyson Corrale: arriva la migliore piastra per capelli del 2020

Dyson ha effettuato ricerche scientifiche sulla lisciatura del capello investendo oltre 100 milioni di sterline. Ogni dettaglio della struttura del capello, unite allo studio delle dinamiche del flusso dell’aria e ai danni termici, meccanici e chimici che possono occorrere. Dyson Corrale raggiunge la combinazione di calore, tensione e controllo più equilibrata dove altre piastre hanno fallito aumentando i danni ai capelli. Il segreto risiede nella complessa lamina in lega di rame e manganese che garantisce il livello ideale di flessibilità, resistenza e conduzione termica.

Corrale ha tre impostazioni di calore (da 165 a 210° C) che permettono di scegliere la giusta temperatura in base alla tipologia e lunghezza dei capelli. Come il fon Dyson Supersonic e lo styler Airwrap, anche la piastra Dyson Corrale è dotata di un sistema di controllo intelligente del calore. Tale comunica con un microprocessore che a sua volta controlla il sistema di riscaldamento, emettendo un calore preciso e accurato.

Dyson Corrale sarà senza filo e sarà alimentata da una batteria agli ioni di litio a quattro celle. La ricarica si completa in soli 70 minuti e offre fino a 30 minuti di operatività senza filo o anche di più riponendo la piastra sullo stand di ricarica a intervalli regolari. La nuova piastra è disponibile a un prezzo di 499 €.