Fitbit e FibriCheck: arriva l'app di monitoraggio della salute cardiaca

Fitbit e FibriCheck, un’app innovativa di screening e monitoraggio della salute, hanno annunciato oggi l’espansione della loro partnership per consentire agli utenti in Italia, Francia, Germania e Spagna di rilevare le irregolarità del ritmo cardiaco, come la fibrillazione atriale, direttamente dai loro smartwatch Fitbit. Il software FibriCheck, marcato CE, è conforme agli standard di funzionamento per i dispositivi medici nell’Unione Europea (UE).

La fibrillazione atriale, una patologia del battito cardiaco spesso difficile da rilevare o diagnosticare a causa della sua irregolarità, è una delle principali cause di ictus, la cui incidenza in Europa aumenterà ad oltre 800.000 casi entro il 2035, secondo le previsioni.[1] L’app FibriCheck è stata lanciata per la prima volta su smartwatch Fitbit nel settembre 2019 per gli utenti in Belgio, Irlanda, Paesi Bassi e Regno Unito. Dalla sua disponibilità su Fitbit OS, oltre 150.000 misurazioni del ritmo cardiaco sono state effettuate dagli utenti con i loro smartwatch Fitbit.

Per oltre un decennio, Fitbit ha aiutato milioni di persone in tutto il mondo a tenere sotto controllo la propria salute fornendo un quadro olistico del loro stato di benessere e forma fisica. La nostra partnership con FibriCheck amplia questa visione, offrendo alle persone un modo accessibile per rilevare i ritmi cardiaci irregolari con i loro smartwatch Fitbit e aiutandole a identificare e monitorare le patologie cardiache come la fibrillazione atriale“, ha dichiarato Nicola Maxwell, Direttrice di Health Solutions & Services, EMEA per Fitbit.

 

Fitbit e FibriCheck: come funziona l’app

L’app FibriCheck funziona su Fitbit OS e utilizza i sensori di Fitbit per la fotopletismografia, una tecnologia basata sulla luce che traccia la velocità del flusso sanguigno, per rilevare le misurazioni del ritmo cardiaco direttamente dal polso. La valutazione delle misurazioni può essere visualizzata sullo schermo dello smartwatch e condivisa facilmente con i professionisti del settore medico tramite l’interfaccia web di FibriCheck per aiutare la diagnosi della fibrillazione atriale.

Disponibile dal 2016, l’app per smartphone FibriCheck consente agli utenti di misurare il ritmo cardiaco attraverso la fotocamera del telefono. Per convalidare e supportare l’applicazione del marchio CE sull’app FibriCheck per smartwatch Fitbit, è stato condotto un trial clinico: lo studio ha confrontato le prestazioni di FibriCheck sugli smartwatch Fitbit con l’elettrocardiogramma standard a 12 derivazioni e con le più moderne tecnologie di elettrocardiogrammi indossabili a singola derivazione. I risultati hanno dimostrato che l’algoritmo FibriCheck sugli smartwatch Fitbit era altamente preciso nella rilevazione della fibrillazione atriale se messo a confronto con l’elettrocardiogramma. Grazie a questa partnership tra leader del settore come Fitbit e FibriCheck, l’aspettativa è che ancora più utenti in tutta Europa potranno accedere a una tecnologia di monitoraggio del battito cardiaco affidabile e veritiera.