@Rolling Stone

È vero, non c’è nulla di ufficiale, ma quante volte è già successo che da piccoli indizi lasciati sui social, i fan abbiano capito il futuro di una serie di videogiochi scoprendo infine di avere ragione? Potrebbe essere questo il caso di Hideo Kojima e il famoso capitolo di Silent Hill mai uscito a causa della scissione tra lui e la Konami. E come sempre, non sarebbe una novità che Kojima lasci degli indizi sparsi in giro sui suoi futuri lavori.

Ecco quali sono gli indizi e le teorie su Silent Hill e sul lavoro di Kojima

Partiamo dalla frase utilizzata da Kojima su un tweet di Kojima Production che dice esattamente Mi spiace per essere rimasto in silenzio, in cui utilizza quindi il termine Silent che rimanda al videogioco. Sarà un caso o quella parola era voluta? Inoltre, nella foto condivisa nel suo tweet compaiono due indizi che portano a due conclusioni diverse: il primo è il nome che compare zoomando sulla matita: Pyramid, che per chi conosce la serie sarà facile ricordare si tratti di un personaggio presente in molti capitoli della saga. Altra coincidenza? Inoltre nella stessa foto compare un taccuino in cui la scritta recita due parole: Prossima settimana. Che sia arrivato finalmente il momento dell’annuncio di questo nuovo capitolo? Vi ricordiamo che prima della scissione con la Konami, Kojima aveva sviluppato una demo di nome P.T. la quale aveva riscosso un immenso successo e aveva creato hype in tutti i fan.

A questo tweet se ne aggiunge un altro pubblicato sul suo profilo personale, in cui ha scritto semplicemente 3 Marzo. Nella foto condivisa sul tweet compare una donna a cavallo, con un bosco come sfondo che sembra essere lo stesso presente nella demo chiamata P.T.. La stessa donna richiamerebbe la figura che compare all’interno della demo e tutti questi indizi hanno convinto i fan sempre di più che la teoria che Kojima abbia ripreso in mano i lavori del nuovo capitolo di Silent Hill sia ormai una certezza. Considerata la delusione generale quando il progetto fu annullato, sarebbe un bellissimo regalo per il 2020. Vi ricordiamo che di recente il BAFTA ha annunciato che il 2 Aprile Kojima riceverà il loro premio durante i BAFTA Games Award.