wifi gratis in tutta italia

Navigare senza limiti non rappresenta più un problema per la popolazione residente in Italia: a seguito dell’istituzione di una nuova rete WiFi gratuita in tutta la penisola, i cittadini ed i turisti interessati a navigare online non dovranno più ricorrere a servizi a pagamento, ma bensì sarà loro richiesto solo il download di un’apposita applicazione.

Sviluppato dal MiSE, il progetto che ha dato vita a questa nuova progressione tecnologica in Italia ha un obiettivo ben preciso ossia la copertura di tutto il territorio con circa 7500 comuni inseriti in agenda. Attualmente i lavori procedono già in maniera spedita: scopriamo di seguito di dettagli.

Il WiFi è diventato gratuito in tutta Italia: basta ai pacchetti di GB a pagamento, ecco svelato come fare

La nuova linea WiFi ha iniziato la sua implementazione già dagli ultimi mesi del 2019: diverse amministrazioni sparse su tutto il territorio, difatti, ospitano delle postazioni hotspot già attive ed utilizzabili liberamente. A tal fine non è richiesto alcun pagamento o alcuna richiesta speciale se non quella di scaricare l’apposita applicazione sul proprio smartphone. Disponibile (a questo link) sia per i dispositivi Android che iOS, l’app consente in primo luogo di effettuare la registrazione ed, in secondo, di procedere col log in ogni qual volta si desideri collegarsi alla linea WiFi.

Concludiamo, infine, comunicando ai nostri lettori che se si è interessati a sapere quali comuni offrono già questo servizio, il tutto sarà possibile consultando il sito ufficiale del progetto: nella mappa aggiornata quotidianamente sarà possibile trovare ogni postazione hotspot abilitata.