oneplus-6-aggiornamento-oxygen-6t-android

OxygenOS di OnePlus sembra essere tra le migliori skin Android personalizzate in circolazione. La società è al lavoro per aggiornare continuamente il suo software e pubblica regolarmente beta per assicurarsi che le nuove versioni siano prive di bug. Per questo, OnePlus ha appena annunciato la quinta Open Beta per i suoi device della serie 6 e 6T.

L’aggiornamento porta principalmente miglioramenti della stabilità e correzioni di bug. Grazie all’update sarà rimossa una barra bianca, visualizzata sotto la tastiera, che dava problemi per alcuni e risolve un problema con le app che si sono arrestate in modo anomalo durante gli aggiornamenti. La società ha anche aumentato il livello di patch di sicurezza Android a febbraio 2020.

OnePlus 6 e 6T, l’update è pronto per il download

Anche alcune applicazioni di sistema sono state migliorate. L’app per le chiamate ha ricevuto ottimizzazioni per la sua modalità con una sola mano e una correzione per i contatti duplicati. La funzionalità Zen Mode, invece, è stata portato alla versione 1.5.0, che migliora la sincronizzazione dei badge e dei dati dell’utente. Alcune altre modifiche sono specifiche per l’India.

I membri del forum di OnePlus riferiscono che la nuova build sembra davvero più stabile e sembra includere anche il supporto per Google Pay. In effetti, questo servizio sembra mancare da un bel pò. Potrai scaricare la versione beta dal sito Web di OnePlus (OnePlus 6, OnePlus 6T), ma al momento non è ancora disponibile. Tieni presente che come con qualsiasi pre-rilascio del software, potresti riscontrare problemi di stabilità. Assicurati di eseguire il backup dei dati prima di procedere.