Vodafone Happy Friday: nuovo regalo gratis agli utenti e 3 offerte

Le precedenti settimane hanno portato ad importanti modifiche per le ricariche per i clienti di TIM e di Wind. Non solo per questi due operatori, però, ci sono state novità: anche Vodafone, infatti, ha modificato alcune sue operazioni.

Vodafone, le prime proteste contro il sistema delle Giga Ricariche

Il cambiamento principale per tutti i clienti Vodafone sono le Giga Ricariche. Da alcune settimane, il provider di telefonia ha introdotto questo inedito sistema di ricarica, in alcuni punti vendita Sisal e Lottomatica. Le Giga Ricariche almeno in questa fase di rilascio saranno disponibili nelle due versioni basiche da 5 e 10 euro.

Le Giga Ricariche comportano un sostanziale cambiamento rispetto alle ricariche standard. Acquistando una Giga Ricarica, al netto di un valore di spesa pari a 5 e di 10 euro, gli utenti avranno a loro disposizione 4 o 9 euro utili per il credito residuo. La spesa extra del valore di un euro darà accesso prioritario ad un regalo esclusivo.

Tutti coloro che sceglieranno di acquistare le Giga Ricariche potranno aggiungere 3 Giga extra per la navigazione internet sulle soglie della ricaricabile di riferimento. Già dal momento dell’attivazione, saranno disponibili i 3 Giga. La soglia extra potrà essere utilizzata per un massimo di trenta giorni. 

Le Giga Ricariche di Vodafone non sono state accolte tra il favore del pubblico, specie per la questione dell’euro extra di spesa. Ricordiamo che, in ottemperanza, al lancio delle Giga Ricariche, il team commerciale del gestore ha ritirato dal mercato le stretch card, le famose schede con grattino e con codice a 16 cifre, con valore di 5 e 10 euro.