Essere genitori significa (anche) affrontare nuove sfide ogni giorno. Ad oggi, però, esistono numerose applicazioni che cercano di rendere il tutto più semplice, offrendo diversi strumenti grazie ai quali monitorare il proprio piccolo e tenere traccia della sua alimentazione e del sonno. In questo articolo, ti propongo alcune applicazioni disponibili per smartphone e tablet Android, che possono risultar molto utili per i neo-genitori.

Le migliori applicazioni per monitorare e prenderti cura del tuo bebè

La prima applicazione di cui vorrei parlarti è Glow Baby, un vero e proprio tracker per neonati. Dall’allattamento al cambio del pannolino, dal monitoraggio del sonno alla creazione di un piano alimentare… con Glow Baby è possibile tenere sotto controllo la giornata del bebè e confrontarsi con migliaia di neo-genitori in tutto il mondo per ottenere consigli e suggerimenti. In alternativa, è anche possibile consultare degli articoli giornalieri scritti o comunque approvati dai pediatri.

Non solo è possibile impostare delle notifiche di promemoria che ti ricordino, per esempio, quand’è giunto il momento di nutrire il tuo piccolo; puoi anche impostare un timer per valutare quali sono stati i tempi di allattamento, o comunque specificare la consistenza e le caratteristiche delle feci, l’assunzione di medicinali, ecc, ottenendo un grafico di facile consultazione. Baby Glow può essere scaricata gratuitamente sul tuo smartphone o tablet Android, ma dopo il periodo di prova gratuita della durata di una settimana, ti chiederà di sottoscrivere un abbonamento mensile o annuale.

Un’altra applicazione che vorrei consigliarti è Baby Sleep – White Sound. Come puoi facilmente intuire dal nome, si tratta di un’applicazione che offre diversi suoni bianchi e ninne nanne che aiuteranno il tuo piccolo a calmarsi e ad addormentarsi. A tal proposito, il rumore bianco è un vero e proprio tocca-sana: riduce lo stress nei bambini, li aiuta ad addormentarsi, a dormire meglio e a piangere meno. Questo perché ricordano molto il tipo di suono che erano abituati a sentire quando ancora erano nel pancione.

E se ciò non bastasse, potresti provare Mommy Saver. L’app offre una serie di animazioni ad altro contrasto con le quali intrattenere e calmare il bebè. Secondo gli esperti, infatti, le immagini in bianco e nero risultano essere molto più semplici e confortevoli da elaborare per i bambini. Mommy Saver offre gratuitamente una serie di animazioni accompagnate da musica classica, ma è possibile sbloccare nuove opzioni acquistando un pacchetto premium.